DEBUTTI 2016

L’associazione culturale G.O.S.T. è lieta di invitarvi alla rassegna dedicata ai debutti della scuola di teatro G.O.S.T. che si terranno presso l’"Auditorium Don Bosco", via C. Battisti 14, Cascina del Sole di Bollate (MI).

L’ingresso è di 10 euro per gli adulti e di 8 euro per i soci GOST e UILT.

Il biglietto per gli spettacoli dei ragazzi da diritto a vedere tutte e 3 le rappresentazioni della durata di circa mezẕora l’una.

La rassegna è patrocinata dal comune di Bollate e prevede sei spettacoli. In tutto saliranno sul palco 44 allievi dei nostri corsi: 20 adulti e 24 ragazzi. Una grande kermesse per la nostra associazione che vede nella formazione teatrale uno dei punti cardine della propria missione: la diffusione dell’arte del teatro.

Per informazioni o per prenotare i biglietti inviare una mail a info@teatrogost.it oppure chiamare il numero 339 1133944.

SartoPerSignora

"SARTO PER SIGNORA"

Martedì 06 Dicembre 2016 ore 21.00

DietroLaTela

"DIETRO LA TELA"

Martedì 13 Dicembre 2016 ore 21.00

storieAdUnCaffe

"STORIE AD UN CAFFÈ"

Domenica 18 dicembre 2016 a partire dalle ore 14:30

ilGiocoDellOca

"IL GIOCO DELL’OCA"

Domenica 18 dicembre 2016 a partire dalle ore 14:30

laFavolaDeiColoriLogo

"LA FAVOLA DEI COLORI"

Domenica 18 dicembre 2016 a partire dalle ore 14:30

DonGiovanni

"DON GIOVANNI"

Martedì 20 Dicembre 2016 ore 21.00

indietro

UN DEMONIO DI SUOCERA

demonioSuocera

Enrico Duval esasperato dalla onnipresente suocera, la Sig.ra Bonivard, ex ballerina conosciuta ai tempi del Grand Thèâtre dallo zio Corbullon giunge a divorziare da Diana, mogliettina un po’ civetta e succube della madre. Due anni dopo, Enrico si risposa con Gabriella, figlia di Bourganeuf, un simpatico vedovo. Tutto va relativamente bene finchè, dopo un viaggio di cura, il suocero ritorna ringiovanito e ... risposato. Con chi? Ma con Diana naturalmente. E così il povero Enrico si ritrova in casa l'ex moglie, ma soprattutto, la vecchia Bonivard. Basterà il ritorno di Champeau, vecchio amico ed eterno innamorato di Diana, a liberare Enrico dall'ex suocera, non senza trarne vantaggio?

di Alexandre Bisson e Antony Mars
Regia di Omar Mohamed

Età: dai dieci anni
Durata: circa 2h15' - 2 atti e 1 quadro
Attori in scena: 8
Teatro di prosa

"SARTO PER SIGNORA"

SartoPerSignoraLogo

Il dottor Moulineaux, per nascondere, alla sua bella e giovane mogliettina Yvonne, una scappatella con Susanna moglie del suo paziente il signor Aubin, affitta un appartamento da un altro suo paziente, il signor Bassinet. L’appartamento era l’atelier di una sarta e Moulineaux per uscire una serie di situazioni incresciose e per salvare la faccia davanti alla moglie e alla inviperita suocera, si finge un famoso sarto per signora. Così, fra clienti pretenziosi, vecchie amanti, pressanti venditori e storie passate che ritornano, la vita del dottore diventa sempre più complicata, ma per sua fortuna un finale tanto inaspettato quanto gradito gli dà la possibilità di chiarire tutto e di riconciliarsi con la moglie.

di G. Feydeau
regia di Omar Mohamed
assistenza alla regia di Lara Panighetti

"DIETRO LA TELA"

DietroLatelaLogo

Cinque donne, cinque quadri di vita, cinque motivi per cambiarla. Caravaggio, Tintoretto, Hayez, Renoir, Schiele, cinque grandi pittori, cinque relazioni con le loro modelle, cinque conflitti; Il pittore vince sempre, ruba la bellezza della modella per farla tutta propria, per imprimerla indelebilmente sulla tela alimentando così la sua fama, la sua grandezza. Cinque donne perse ricordano ciò che è stata e ciò che avrebbe potuto essere la loro speciale relazione e la loro vita.

testi a cura delle allieve e di Gianni Coluzzi
regia di Gianni Coluzzi

"STORIE AD UN CAFFÈ"

storieAdUnCaffeLogo

In una deliziosa caffetteria a conduzione familiare, dei clienti molto abitudinari sorseggiano il loro caffè preferito, riflesso delle loro vite, del loro passato, delle loro ambizioni.

testo e regia Silvia Santin
assistenza alla regia: Grazia Giancone

"IL GIOCO DELL’OCA"

ilGiocoDellOca

Una festa di compleanno che si prospetta essere turbolenta, si trasforma in un divertente momento creativo. A mettere d’accordo tutti i partecipanti sarà un vecchio "Gioco dell’Oca"

testo e regia Silvia Santin
assistenza alla regia: Grazia Giancone

"LA FAVOLA DEI COLORI"

laFavolaDeiColoriLogo

In un pianeta composto da quattro caratteristiche popolazioni il silenzio regna sovrano. Neanche la costante presenza del Sole riesce a stimolare le corde brillanti dei suoi abitanti. Ma un evento improvviso e inaspettato porterà dei decisivi cambiamenti...

testo e regia Silvia Santin
assistenza alla regia: Grazia Giancone

"DON GIOVANNI"

DonGiovanniLogo

Don Giovanni è un nobile cavaliere con una passione sfrenata per le donne; pur di conquistarle, ricorre a qualsiasi mezzo, compreso l’inganno e la menzogna. Nelle sue imprese coinvolge anche il suo servitore Leporello, il quale è ormai abituato alle follie del suo padrone.

di Giorgio Branca
Regia di Giorgio Branca