• testata1

  • testata2

  • testata3

  • testata4

  • testata5

  • testata6

  • testata7

  • Current

NEWS

Convocazione Assemblea Ordinaria

Integrazione ordine del giorno

in finale per la 2º volta

collaborazione G.O.S.T./
NONSOLODANZA

collaborazione
scuola primaria Iqbal Masik

60 attori per 7 spettacoli

Terminano i corsi di teatro 2022 con il debutto degli spettacoli di fine anno. Una grande kermesse per la nostra associazione

Bollate, 14 novembre 2022 - G.O.S.T. APS comunica la partenza della rassegna "Don Bosco" dedicata ai debutti degli spettacoli di fine anno della Scuola di teatro G.O.S.T.. Gli spettacoli si terranno presso l'"Auditorium Don Bosco" in via C. Battisti 14 a Cascina del Sole di Bollate (MI).

La rassegna è patrocinata e sostenuta dal comune di Bollate e prevede sette spettacoli. In tutto saliranno sul palco 60 attori: 18 adulti e 42 ragazzi. Una grande kermesse per la nostra associazione che vede nella formazione teatrale uno dei punti cardine della propria missione: la diffusione dell’arte del teatro.

debutti22

continua a leggere...

Riportiamo di seguito il calendario completo della rassegna:

Giovedì 01/12/2022 ore 21:00
Compagnia stabile GOST
• Madri interrotte
• regia: Lara Panighetti
• assistente alla regia: Sara Minotti

Martedì 13/12/2022 ore 21:00
Corso Checov (adulti)
• Scintille
• regia: Katia Calati
• assistente alla regia: Ivan Andreello

Sabato 17/12/2022 a partire dalle ore 14:30
Corso Ionesco (bambini)
• Questa è tutta un’altra storia
• regia: Valeria Chantal Pini

Corso Fo (adolescenti)
• Giulia a pezzi
• regia: Gianni Coluzzi

Corso Mrozek (ragazzi)
• I signori dell’isola
• regia: Federica Di Cesare

Corso Kelly (adolescenti)
• Qualunque cosa sia
• regia: Federica Di Cesare

Corso Pirandello (ragazzi)
• La signora Frola e il signor Ponza, suo genero
• regia: Silvia Santin
• assistente alla regia: Nadia Moretti

L’ingresso è di 12 euro per gli interi e di 10 euro per i ridotti riservato ai soci GOST e UILT.

Il biglietto per gli spettacoli di sabato 17 dicembre dà diritto a vedere tutte e 5 le rappresentazioni del pomeriggio della durata di circa mezz’ora l’una.

Per info e prenotazioni inviare una mail a nfo@teatrogost.it oppure chiamare il numero 333 7379870.

Convocazione Assemblea Ordinaria G.O.S.T. (Gruppo Oratorio Spettacoli Teatrali) APS

Visto l’art. 15 dello Statuto vigente, il Presidente Mohamed ABD Ahmed Omar incaricato dal Consiglio Direttivo convoca l’Assemblea ordinaria dei Soci con il seguente ordine del giorno:
• Verifica Poteri
• Nomina del Presidente e del Segretario dell’Assemblea
• Rinnovo Consiglio direttivo
• Varie ed eventuali

L’assemblea si riunirà in prima convocazione alle ore 08:00 del giorno 08/11/2022 ed in seconda convocazione alle ore 20:00 del giorno 09/11/2022 presso i locali dell’Oratorio San Giovanni Bosco a Cascina del Sole.

Partecipazione all’assemblea e Diritto di voto (art. 15 e art. 6 dello Statuto):

Nelle assemblee, ordinarie e straordinarie, hanno diritto di voto i soci iscritti nel libro soci da almeno tre mesi ed in regola con il versamento della quota associativa annuale.
I soci maggiorenni hanno diritto di Voto deliberativo (voto attivo) ed elettivo (voto passivo). I soci minorenni, come da statuto (art 5) e come da sentenza della Cassazione n. 23228 del 4/10/2017 hanno diritto al solo voto attivo tramite un genitore ovvero il genitore rappresenta il minore.
Ciascun socio può rappresentare in Assemblea sino ad un massimo di due soci.

Rinnovo Consiglio Direttivo

Diritto a far parte del Consiglio Direttivo (art. 6 dello Statuto)
Coloro che hanno acquisito la qualifica di Soci (art. 4 e art. 5) ed in regola con le quote associative (art. 7) possono candidarsi per le elezioni del Consiglio Direttivo, ovvero possono chiedere di essere iscritti nella lista dei candidati e ciò prima che abbiano inizio le operazioni di voto.

Composizione del Consiglio Direttivo (art. 17)
Per statuto il Consiglio Direttivo è composto da un numero dispari di membri compreso tra un minimo di 3 (tre) ed un massimo di 9 (nove) eletti fra i soci.

Modalità di voto per l’elezione del Consiglio Direttivo (art.18)
Ogni Socio avente il diritto di voto, indicherà sulla scheda da uno a cinque nominativi scelti fra i candidati. Nel caso i candidati fossero in numero non superiore a quanto stabilito dallo statuto ovvero la lista dei candidati è formata da un numero dispari compreso fra un minimo di tre ed un massimo di nove, la votazione può avvenire per acclamazione.

diversamente:

Candidati eletti
I nominativi prescelti, in base al maggior numero di preferenze espresse dall’assemblea dei Soci, e fino al raggiungimento del numero di consiglieri stabilito dagli articoli di cui sopra formeranno il Nuovo Consiglio Direttivo. I non eletti potranno entrare in consiglio in caso di dimissioni di uno o pił consiglieri eletti.

All’interno del Consiglio Direttivo, i consiglieri eletti definiranno le Cariche Sociali previste dallo Statuto (art. 20)

Vista l’importanza dell’Assemblea in una associazione e i temi all’ordine del giorno è richiesta la massima partecipazione dei Soci.
RingraziandoVi per l’attenzione che vorrete riservare a questa convocazione, Vi porgo i più cordiali saluti.

chiudi

Franco Agostino Teatro Festival di Novara: l’associazione culturale G.O.S.T. vince e accede al concorso nazionale

"Lasciate ogne speranza voi ch’intrate", produzione G.O.S.T. per la regia di Marta Annoni si aggiudica il Premio Giuria dei Giovani

Bollate, 15 aprile 2019 - Venerdì 12 aprile 2019 la nostra associazione ha partecipato alla seconda giornata del "Franco Agostino Teatro Festival" di Novara, rassegna-concorso rivolta a gruppi teatrali sorti in ambito scolastico ed extra scolastico per ragazzi della fascia d’età delle Scuole Secondarie di Secondo grado (scuole superiori).

Nella suggestiva cornice dello Spazio Creativo della Dimidimitri che ha registrato il tutto esaurito con un pubblico formato da genitori, ragazzi, giovani e tanti appassionati di teatro giovanile si sono esibiti cinque gruppi teatrali provenienti da Novara, Paderno Dugnano e Bollate.
La nostra associazione ha vinto il Premio Giuria dei Giovani, aggiudicandosi quindi l’ammissione diretta al Festival Nazionale di Crema che si terrà il prossimo 23 maggio.

Ecco il risultato e la motivazione che ha portato a questo successo:

Premio Giuria dei Giovani (ammissione diretta al Festival Nazionale di Crema il prossimo 23 maggio)

Lasciate ogne speranza voi ch’intrate: Questa la motivazione dei giovani: "Azione corale ben coordinata che prende spunto dalla reinterpretazione filologica dell’inferno dantesco. Il testo ha in sè precisi riferimenti all’opera ed è frutto di una buona intuizione drammaturgica. Lo spettacolo si sviluppa fluido senza soluzione di continuità. Buono l’uso della voce e dello spazio. Senza protagonismi ma un’unica voce che grida il dolore, i rimpianti e le paure dei giovani nel mezzo del cammin di nostra vita"

Siamo molto felici di questo risultato, perchè siamo riusciti a far apprezzare la Divina Commedia di Dante in particolare l’Inferno) non solo ai nostri allievi, ma anche alla giuria dei giovani che ha votato il nostro spettacolo. I nostri ragazzi, coadiuvati dalla nostra docente Marta Annoni, hanno messo in scena uno spettacolo che unisce i versi di Dante con la loro personalissima visione dell’inferno oggi.

Questo è il secondo anno consecutivo che partecipiamo e che ci aggiudichiamo il premio. Merito di questo successo è sicuramente dei nostri allievi, ma tutto questo si è potuto realizzare grazie alla solidità e alla serietà con cui la nostra associazione, ormai da anni, porta avanti il progetto di formazione teatrale attraverso i propri corsi e grazie al corpo docenti che insieme a noi lo realizza.

Un ringraziamento particolare a Marta Annoni, docente e regista dello spettacolo. Questo è un meritato riconoscimento per tutto il lavoro che quotidianamente svolge per conto della nostra associazione con i ragazzi.

chiudi

L’ Associazione Culturale G.O.S.T. e l’ Accademia di Arti Sceniche NONSOLODANZA annunciano un'importante collaborazione.
Dopo diversi anni di collaborazione e di amicizia che hanno portato alla nascita di diverse produzioni, tra cui ci piace ricordare Don Giovanni, Amor y Muerte, La morte e la fanciulla e Eva amore a prescindere, in cui il teatro e la danza avevano necessità l’ uno dell’ altra per far vivere in modo completo la messa in scena, ci siamo resi conto che dell’ esigenza formativa che unisca le due arti affinchè una completi l’ altra.
E’ per questo motivo che le due associazioni, per permettere a chi lo desidera di poter frequentare sia un corso presso G.O.S.T. che uno presso NONSOLODANZA, hanno deciso di applicare un’ importante agevolazione sui costi dei corsi.
Chi infatti risulterà già iscritto ad un corso di NONSOLODANZA potrà iscriversi ad un corso di G.O.S.T. con uno sconto del 50% e viceversa, ossia chi risulterà già iscritto ad un corso di G.O.S.T potrà iscriversi ad un corso di NONSOLODANZA con uno sconto del 50%.
Per poter usufruire dello sconto in una delle due associazioni sarà necessario presentare l’ attestato di frequenza al corso che già si frequenta. Questa è la prima delle nuove iniziative che abbiamo in cantiere e che speriamo di poter realizzare nei prossimi mesi.
Ricordiamo inoltre che nel 2016 alcune delle produzioni che vedono collaborare le nostre due associazioni saranno in replica in giro per il nord Italia. Potete trovare le date sul nostro sito internet.

chiudi

Integrazione ordine del giorno

Gentili Soci,
a seguito della Comunicazione ai sensi dell’articolo 31 comma 8 del DM 106/2000 "Rilievi istruttori concernenti la verifica della sussistenza dei requisiti per l’iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) degli Enti trasmigrati ai sensi dell’art. 54 del D.Lgs 117/17" ricevuta in data 28/10/2022, dobbiamo provvedere alla modifica dell’articolo 15 del nostro Statuto in quanto non conforme alle norme del Terzo settore.

Le variazioni a questo articolo si possono apportare con modalità semplificate (Assemblea ordinaria) e tale agevolazione è stata prorogata fino al 31.12.2022. (art. 26 bis - D.L. 21/6/22 n. 73) convertito in legge il 4 agosto 2022 n. 122)-(Decreto Semplificazioni).

Pertanto si ritiene di provvedere alla modifica dell’articolo 15 in occasione della prossima assemblea di cui sopra, inserendo nell’Ordine del Giorno la voce "Modifica statutaria art 15".

Il nuovo Ordine del giorno aggiornato:
• Verifica Poteri
• Nomina del Presidente e del Segretario
• Modifica statutaria art 15
• Rinnovo consiglio direttivo
• Varie ed eventuali

La presente nota è parte integrante della comunicazione inviatavi in data 19/10/2022 "Convocazione dell’Assemblea dell’ 08/11/2022 alle ore 08:00 in prima convocazione ed in seconda convocazione alle ore 20:00 del giorno 09/11/2022."

RingraziandoVi per l’attenzione che vorrete riservare a questa integrazione, Vi porgo i più cordiali saluti.

chiudi

Teatro fuori legge... ovvero il teatro letto fuori

Il 25 giugno il nostro primo evento post lockdown. Ci siamo immaginati una rassegna di spettacoli a leggio dal titolo Teatro fuori legge... ovvero il teatro letto fuori. Il primo appuntamento è con Riflessioni al bar presso il Ranokkio di Bollate (MI)

Bollate, 16 giugno 2020 - Dopo la ripartenza all’aperto dei nostri corsi di teatro siamo a comunicarvi il primo evento post lockdown della nostra associazione culturale G.O.S.T..

La conoscenza con i gestori del locale Ranokkio, sito all’interno del parco Nelson Mandela di Bollate (MI) dove già si svolgono alcuni dei nostri corsi di teatro all’aperto, ci ha permesso di provare a sperimentare un’inedita collaborazione che prevede un’apericena con spettacolo di lettura.
Il Ranokkio garantirà così che il pubblico, seduto ai tavoli all’aperto sotto il dehor, rispettino le disposizioni del DPCM e delle ordinanze di Regione Lombardia per il contenimento della diffusione del COVID-19, mentre l’Associazione Culturale GOST garantirà che le stesse siano rispettate per ciò che concerne lo spettacolo e il cast che ne prende parte.
Il primo evento, di quello che poi speriamo possa diventare un piccolo appuntamento ricorrente, è:

"Riflessioni al bar"

produzione G.O.S.T. con la regia di Marco Ballerini
Il bar. Un luogo difficile per le parole dei grandi libri. Nei primi del ’ 900, invece, era proprio il "Caffè" a fare da madre ai grandi sogni dei poeti, scrittori e drammaturghi. Vogliamo riprovare a sentirle? Tra una risata e una riflessione. 40’ minuti di intrattenimento letterario

Lo spettacolo sarà in scena giovedì 25 giugno 2020 presso il locale Ranokkio, parco Nelson Mandel, via Piave, Bollate (MI). A partire dalle ore 18.30 sarà possibile gustare un ottimo apericena al costo di 8 euro. A seguire i commensali potranno seguire il nostro spettacolo a leggio.

La serata si terrà anche in caso di maltempo grazie al dehor esterno. Per informazioni e prenotazioni chiamare il 349 0608197 (Angelo).

chiudi

L’Associazione Culturale G.O.S.T. e la scuola primaria Iqbal Masik di Cassina Nuova di Bollate (MI) annunciano un’importante collaborazione.

La nostra associazione porterà infatti all’interno della scuola il teatro, convinti dell’importanza formativa di questa arte.

Le classi seconde della scuola affronteranno un percorso teatrale denominato "Il brutto anatroccolo" attraverso il quale si aiuterà il bambino a prendere consapevolezza delle proprie capacità creative ed espressive che partono dalla libera espressione di sè, inteso come sè corporeo, fisico in movimento, in relazione allo spazio e agli altri, nel rispetto della fisicità, della presenza degli altri e lo si abituerà all‷ascolto dell’altro e alla capacità di entrare in empatia.
Nello specifico, in un contesto ludico saranno proposti esercizi sulla percezione sensoriale, sull̻ascolto di sè e dell’altro, sulla costruzione di emozioni, sulla scomposizione del corpo, sull’uso della voce.
Momento privilegiato sarà l’improvvisazione teatrale che, attraverso il travestimento e l’immedesimazione in personaggi della fiaba del Brutto Anatroccolo permette al bambino di sperimentare le sue capacità immaginative e comunicative.

In una fase di brainstorming i bambini saranno sollecitati a riflettere sulle seguenti domande: cosa succede al brutto anatroccolo? Cosa vuol dire essere diversi? Ci capita di sentirci diversi? perchè il brutto anatroccolo è rifiutato da tutti? Quando ci capita di non sentirci all’altezza? Come ci sentiamo? Quando gli altri vogliono che io sia diverso? cosa cambia nella fiaba? Come viene salvato il brutto anatroccolo? quali cose ci differenziano l’uno dall’altro?

Il corso di teatro è iniziato il 26 ottobre 2016 e si concluderà il 19 dicembre 2016 con la messa in scena della fiaba.
La nostra docente Valeria Pini lavorerà in stretto contatto ed in sinergia con le insegnanti della scuola primaria.

Valeria Pini à diplomanda in Teatroterapia presso la scuola di formazione triennale Associazione Politeama. Ha studiato recitazione presso Centro TeatroMagaluna facendo un percorso di quattro anni dove approfondisce il metodo Stanislavskj (2007-2010). Ha seguito un workshop di contact improvisation diretto da Charlotte Zerbey. Ha frequentato la Summer School presso la Scuola di arte Drammatica Paolo Grassi di Tecniche vocali e canto Avanzato condotto da Eleonora Moro. Ha partecipato ad un laboratorio di clownerie condotto da Maurizio Accattato, fondatore di P.I.C. (ProntoIntervento Clown), al Laboratorio Forme Linguaggi intitolato "Shakespeare a pezzi", condotto da Omar Nejdari e Valeria Perdonò, presso il Teatro Verga di Milano. Ha seguito lo stage di promozione e organizzazione teatrale presso il Teatro della Cooperativa e il workshop di Euritmia Laboratorio di psicodramma basato sul testo "Donne che corrono coi lupi".

chiudi

Integrazione ordine del giorno

Gentili Soci,
a seguito della Comunicazione ai sensi dell’articolo 31 comma 8 del DM 106/2000 "Rilievi istruttori concernenti la verifica della sussistenza dei requisiti per l’iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) degli Enti trasmigrati ai sensi dell’art. 54 del D.Lgs 117/17" ricevuta in data 28/10/2022, dobbiamo provvedere alla modifica dell’articolo 15 del nostro Statuto in quanto non conforme alle norme del Terzo settore.

Le variazioni a questo articolo si possono apportare con modalità semplificate (Assemblea ordinaria) e tale agevolazione è stata prorogata fino al 31.12.2022. (art. 26 bis - D.L. 21/6/22 n. 73) convertito in legge il 4 agosto 2022 n. 122)-(Decreto Semplificazioni).

Pertanto si ritiene di provvedere alla modifica dell’articolo 15 in occasione della prossima assemblea di cui sopra, inserendo nell’Ordine del Giorno la voce "Modifica statutaria art 15".

Il nuovo Ordine del giorno aggiornato:
• Verifica Poteri
• Nomina del Presidente e del Segretario
• Modifica statutaria art 15
• Rinnovo consiglio direttivo
• Varie ed eventuali

La presente nota è parte integrante della comunicazione inviatavi in data 19/10/2022 "Convocazione dell’Assemblea dell’ 08/11/2022 alle ore 08:00 in prima convocazione ed in seconda convocazione alle ore 20:00 del giorno 09/11/2022."

RingraziandoVi per l’attenzione che vorrete riservare a questa integrazione, Vi porgo i pił cordiali saluti.

chiudi