rassegna 2015/16

COMUNICATO STAMPA: VeniTE A TROvarci... al Don Bosco


Quest’anno, l’Associazione Culturale G.O.S.T., propone la Rassegna teatrale "VeniTE A TROvarci... al Don Bosco", che nasce quindi come costola della ormai conosciuta rassegna teatrale "VeniTE A TROvarci".
La rassegna "VeniTE A TROvarci", organizzata per 5 stagioni dalla nostra associazione, come tutti sapete, è stata sospesa per questa stagione per via della indisponibilità del CineTeatro Splendor. La nostra voglia di proporre eventi teatrali nel comune di Bollate (MI), comune nel quale operiamo ormai da dieci anni, ci ha portato però a pensare a questa nuova rassegna, certamente meno ambiziosa della rassegna madre, ma comunque basata sulla qualità degli spettacoli proposti.
A fine dicembre, l’Assessore Lucia Albrizio, durante una delle periodiche riunioni con l’assessorato da lei guidato con le associazioni, ha stimolato tutti i presenti a creare eventi in modo da far partecipare la maggior parte di cittadini, vedendo nella partecipazione e nell’inclusione il primo passo verso una cultura di pace.
Abbiamo subito fatto nostro questo invito e stimolati dalla volontà dell’assessore nel far vivere le frazioni di Bollate abbiamo immaginato questa rassegna. Si svolgerà infatti nell’ "Auditorium Don Bosco", storicamente la nostra base operativa ed ubicata nella frazione di Cascina del Sole.
Gli spettacoli previsti, improntati ovviamente sul teatro, sono stati scelti anche per includere tutte quelle persone che vedono, non solo nel teatro, ma anche nel ballo e nella musica la propria passione.
La rassegna si aprirà il 24 febbraio 2016 con lo spettacolo "Romeo e Giulietta. Storia di padroni, servi e... mascherine", per la regia di G. Branca. Assistente alla regia V. Ferrari. Si tratta di una divertente versione scritta da Giorgio Branca tratta della famosa tragedia di W. Shakespeare
Il secondo spettacolo sarà un modo diverso per festeggiare la festa delle donne. Sarà in scena infatti l’ 8 marzo 2016 lo spettacolo "Non solo tango", dove appunto la bellissima arte del tango farà da protagonista. Alessandra Sonia Romano al Violino e Nadio Marenco alla Fisarmonica accompagneranno Angela e Mauro Rossi (Ballerini Maestri di Tango della scuola di danza Arabesque A.S.D. di Garbagnate Milanese) in bellissime coreografie di ballo.
Il 20 aprile 2016 sarà la volta di "Queen Jazz Lady". In questo spettacolo verrà raccontata la storia di alcune famose jazziste (tutte rigorosamente donne) ascoltando, suonati dal Trio Fragaria, un gruppo tutto al femminile, alcuni dei brani più famosi del repertorio jazz.
La rassegna si concluderà il 25 maggio 2016 con una nuova produzione G.O.S.T. "L’ispettore generale" di Gogol per la regia di Omar Mohamed. Sarà messo in scena dal primo gruppo "ormai storico" di allievi dei nostri corsi, a.a. 2006/2007, che da allora non si sono mai allontanati dalla nostra associazione e che hanno fatto, chi più chi meno, tante altre esperienze di palco con noi e con altre compagnie teatrali. Sono stati i pionieri dei nostri corsi così come sono oggi configurati e questo è il nostro modo di festeggiare con loro e con tutto il pubblico i 10 anni di G.O.S.T.
Anche quest’anno quindi riusciremo ad offrire alla cittadinanza bollatese una rassegna teatrale di qualità abbracciando come sempre diversi generi di forme teatrali (e non solo) per consentire l’avvicinamento al teatro di spettatori con diversi gradimenti.
Continuiamo quindi a portare avanti il progetto culturale di creare attraverso il teatro un punto di aggregazione importante e significativo per Bollate e per i sui cittadini. La rassegna à stata organizzata in collaborazione con la parrocchia S. Antonio da Padova di Cascina del Sole di Bollate e si svolgerà presso l’ "AUDITORIUM DON BOSCO" ubicato a Cascina del Sole di Bollate (MI) in via Cesare Battisti nº 14. Il costo del biglietto è di 10 € (ridotto per i soci GOST, Associazione Genitori Montessori e UILT 8 €) e si puù acquistare in cassa direttamente la sera dello spettacolo. Per informazioni e prenotazioni inviare una mail a info@teatrogost.it oppure chiamare il 339 11 33 944.

A questo punto non ci resta che dirvi... VeniTE A TROvarci! Ma al Don Bosco questa volta!
Come sempre tutte le informazioni su www.teatrogost.it

Rassegna 2015/16

rassegnaDonBosco

ROMEO E GIULIETTA. STORIA DI PADRONI, SERVI E... MASCHERINE


RomeoEGiulietta

24 febbraio 2016 ore 21.00

presso "AUDITORIUM DON BOSCO" Cascina del Sole di Bollate (MI) in via Cesare Battisti nº 14

Eccoci nella consueta Verona, sfondo dell’ ancor più noto e tragico amore di "Romeo e Giulietta", un testo classico, anzi, il testo classico per eccellenza, a cui si sono ispirati i maggiori esponenti del teatro contemporaneo e non. Oggetto di studio di quest’anno di laboratorio: le maschere e la Commedia dell’Arte. Cosa di più contraddittorio e incongruente? Ma ecco che, affrontando le prime scene, l’opera inizia ad offrire ottimi spunti per una messa in scena che vira verso la Commedia. Gli stessi protagonisti sembrano costruiti - da un punto di vista drammaturgico - proprio per uno spettacolo di Commedia, così chiari e semplici nei loro intenti, ma non meno difficili da interpretare. Dai materiale e dalle caratterizzazioni raccolte durante l’anno, muovendosi tra il canovaccio della storia d’amore dei due amanti di Verona, nasce istintivo costruire una tragedia che riesce ad essere commedia allo stesso tempo, mantenendo la struttura drammaturgica, pur senza rinunciare ai ritmi e agli ingredienti offerti dalla Commedia dell’Arte. I personaggi, anche i principali, appaiono impostati e guidati da una forte caratterizzazione, al limite della caricatura, nella maggior parte dei casi sostenuti dalla maschera. Tutto ciò porta ad affrontare un testo che, sebbene nella stesura originale abbia una connotazione prettamente drammatica, nella trasposizione di cui sarete spettatori, si distinguerà per vena comica o quantomeno leggera, senza peraltro sacrificare ai contenuti. Ne risulta un’alchimia molto stimolante, che sfrutta da una parte il contatto reale con il pubblico - obbligato dalla tecnica della Commedia - dall’altra la quarta parete indotta dall’opera tragica, della quale permangono comunque i piccoli e grandi drammi e conflitti.

Regia di Giorgio Branca

freccia su

NON SOLO TANGO


NonSoloTango

8 marzo 2016 ore 21.00

presso "AUDITORIUM DON BOSCO" Cascina del Sole di Bollate (MI) in via Cesare Battisti nº 14

Da un Tango ad una Tarantella, da una danza Ungherese ad una Polka; due musicisti e due ballerini si rincorrono dalle pagine di un pentagramma ad un volteggiare appassionato. Lo spettacolo prevede un susseguirsi di musiche brillanti e virtuosistiche, alternate con melodie sensuali, non esistono più barriere fra classico e moderno, le coreografie dei ballerini danno ritmo ad una appassionata milonga...
Con:
Alessandra Sonia Romano - Violino
Nadio Marenco - Fisarmonica
Angela e Mauro Rossi - Ballerini Maestri di Tango

e la collaborazione delle allieve dei corsi superiori della scuola di danza Arabesque A.S.D. a Garbagnate Milanese

QUEEN JAZZ LADY


QueenJazzLady

20 aprile 2016 ore 21.00

presso "AUDITORIUM DON BOSCO" Cascina del Sole di Bollate (MI) in via Cesare Battisti nº 14

Sei cantanti sei jazziste ma soprattutto sei donne.
Lo spettacolo ci presenta sei figure femminili fondamentali nella storia dal jazz dagli anni 30 ad oggi. Da Ella Fitzgerald a Rebecca Tornqvist, da Miriam Makeba a Billy Tipton, passando da Amy Winehose e Billie Holiday.
Molte di loro han faticato non poco per entrare in un mondo che, se non pubblicamente, di fatto le escludeva. Il mondo del Jazz è stato per anni un mondo maschile; le donne se vi entravano, lo facevano solo come cantanti, alcune si vestivano e spacciavano per uomini pur di essere accettate nelle orchestre.
Ascolteremo le loro biografie e le loro appassionanti storie, vedremo i loro volti e le loro performance, ma soprattutto gusteremo i loro brani e la loro musica.
Tutto questo lo faremo attraverso il trio FRAGARIA VESCA JAZZA BAND e l’attrice Roberta Cavalleri della compagnia teatrale GOST.

L’ ISPETTORE GENERALE


IspettoreGenerale

25 maggio 2016 ore 21.00

presso "AUDITORIUM DON BOSCO" Cascina del Sole di Bollate (MI) in via Cesare Battisti nº 14

Una città viene improvvisamente risvegliata dalla sua quotidianità di normale e disonesta prevaricazione, dalla notizia dell’arrivo di un ispettore generale, un revisore, mandato lì per verificare l’efficienza degli amministratori. Si crede che l’ispettore generale sia già arrivato, in incognito, in città. In realtà è un giovinastro squattrinato che capisce subito i benefici che può trarre dalla situazione. Derisione e mascalzonaggine, imbroglio e nessuna buona fede neppure in casa del sindaco dove il finto ispettore è ospite e corteggia la moglie e la figlia. Fino a quando, appena partito il giovane imbroglione carico di danari, non si scopre l’inganno e...

Regia di Omar Mohamed.

return