rassegna 2017/18

Riparte con la 7º edizione la rassegna teatrale VeniTE A TROvarci

La rassegna ottiene il patrocinio ed il contributo sia di Fondazione Cariplo che dell’Assessorato alla cultura del Comune di Bollate. Sul palco grandi artisti sui cui spicca il nome di Anna Mazzamauro

Bollate, 25 ottobre 2017 - La rassegna teatrale

titoloRassegna




bannerVeniteatrovarci2017

giunge alla settima edizione e come ogni anno è organizzata dall’Associazione Culturale G.O.S.T. in collaborazione con la parrocchia S. Martino di Bollate (MI).


Ottiene quest’anno sia il patrocinio e il sostegno del Comune di Bollate - Assessorato alla Cultura sia il patrocinio e il sostegno di Fondazione Cariplo.

La nostra associazione è veramente felice ed orgogliosa per questi sostegni. Eravamo già convinti dell’importanza del cartellone che quest’anno abbiamo preparato per la rassegna, ma ottenere questi patrocini lo conferma e fornisce alla rassegna e a tutta l’associazione culturale G.O.S.T. ancora un maggior prestigio.

Parliamo subito di due importanti novità. La prima è che quest’anno la rassegna partirà nel mese di novembre (e non più nel mese di ottobre) e sarà sempre composta da sei spettacoli (uno al mese). Non verrà quindi saltato il mese di dicembre, come avveniva nella passate edizioni, ma anzi abbiamo pensato ad un appuntamento speciale per tutte le famiglie per passare un pomeriggio insieme festeggiando l’imminente Natale.

La seconda novità è che gli spettacoli della rassegna saranno in scena il giovedì sera (invece del venerdì) sempre al CineTeatro Splendor di Bollate (MI), ad eccezione dell’appuntamento di dicembre che sarà invece organizzato il sabato pomeriggio presso l’ Auditorium Don Bosco di Cascina del Sole di Bollate (MI).

Di seguito una breve presentazione dei 6 spettacoli presenti in rassegna:

  • Un demonio di suocera (giovedì 30 novembre 2017 ore 21.00): prima produzione G.O.S.T. che rimettiamo in scena per il decimo anniversario dal debutto (avvenuto nel
          dicembre 2007). Nel 2008 presso il teatro San Babila di Milano ha vinto il premio per la miglior regia (per Omar Mohamed) e nel 2010 presso il eatro Trivulzio di Melzo (MI) ha
          vinto i premi miglior attore non protagonista (Adriano Martinez), miglior attore protagonista (Walter Zaninelli), miglior gradimento del pubblico

  • La ricarica dei 101 (sabato 16 dicembre 2017 ore 16.00): musical comico per famiglie per festeggiare tutti insieme l’arrivo delle festività natalizie

  • Mario Memoria (giovedì 25 gennaio 2018 ore 21.00): l’Eccellenza tra i comici italiani Sergio Procopio propone uno spettacolo di clownerie sul tema delle fobie per riflettere
          sorridendo con uno spettacolo adatto a tutte le fasce di età

  • La seconda luna di miele (giovedì 15 febbraio 2018 ore 21.00): ultima produzione G.O.S.T. sempre per la regia di Omar Mohamed, già replicata in diversi teatri del nord Italia
          (Milano, Brescia, Rimini e Verona) e al suo debutto nel territorio bollatese

  • Nuda e cruda (giovedì 08 marzo 2018 ore 21.00 - festa delle donne): un one woman show con la bravissima Anna Mazzamauro, attrice che non ha bisogno di presentazioni.
          Musiche originali di Amedeo Minghi

  • Separazione (giovedì 12 aprile 2018 ore 21.00): con Mario Zucca e Marina Thovez. Separazione ì una commedia originalissima: sono 8 telefonate. 8 momenti cruciali della vita dei
          due protagonisti, 8 gradini di conoscenza



Si possono acquistare i biglietti presso la Biblioteca di Bollate il martedì dalle 17.30 alle 19:00 oppure tramite il circuito vivaticket (commissione di servizio per vivaticket € 1.80 oltre il prezzo del biglietto). Per informazioni inviare una mail a info@teatrogost.it oppure chiamare il numero 339.11.33.944.

clicca sul logo vivaticket per acquistare
vivaticket

Di seguito sono riportati i costi (escluso lo spettacolo Nuda e cruda e La ricarica dei 101):

  • Settore A € 20 (ridotto € 16)
  • Settore B € 18 (ridotto € 15)
  • Settore C € 15
  • Under 18 € 12


Per lo spettacolo Nuda e cruda:

  • Settore A € 25 (ridotto € 23)
  • Settore B € 23 (ridotto € 20)
  • Settore C € 20


Per lo spettacolo La ricarica dei 101 settore unico € 10 - ridotto under 10 anni € 7:

ABBONAMENTO 6 spettacoli:

  • 1º settore € 85
  • 2º settore € 75


ABBONAMENTO 3 spettacoli a scelta escluso lo spettacolo Nuda e cruda:

  • 1º settore € 45
  • 2º settore € 40


Hanno diritto al biglietto ridotto i soci di G.O.S.T., U.I.L.T., Cooperativa Edificatrice Bollatese, Coop Lombardia, CRAL Comune di Bollate, Accademia Vivaldi Istituto Musicale Città di Bollate, Accademia di Arti Sceniche NonSoloDanza, possessori di +Teca Card del CSBNO.

Anche quest’anno è forte la nostra volontà di dare un chiaro segnale di diffusione del teatro tra i giovani e quindi abbiamo pensato sia ad uno speciale biglietto per gli under 18 a soli € 12 (escluso lo spettacolo Nuda e cruda per il quale valgono solo le normali riduzioni), sia inserendo in rassegna un musical per famiglie rivolto soprattutto ai giovanissimi.

Come ogni anno la rassegna, sotto la direzione artistica di Omar Mohamed, è stata organizzata in collaborazione con la parrocchia S. Martino di Bollate e si svolgerà presso il cineteatro "Splendor" ubicato a Bollate (MI) in piazza San Martino nº 5, ad eccezione dello spettacolo La ricarica dei 101 che si svolgerà presso l’ "Auditorium Don Bosco", in via C. Battisti 14 - Cascina del Sole, Bollate (MI).

La rassegna viene realizzata con Fondazione Cariplo, tra le realtà filantropiche più importanti del mondo con oltre 1000 progetti sostenuti ogni anno per 144 milioni di euro e grandi sfide per il futuro. Giovani, benessere e comunità le tre le parole chiave che ispirano oggi l’attività della fondazione.

"Dalla coesione tra le persone parte la nostra piccola rivoluzione - Giuseppe Guzzetti, Presidente - perchè ciascuno dia il proprio contributo per fondare il futuro della nostra società su quei principi di solidarietà e di innovazione sociale che sono alla base dell’operato di Fondazione Cariplo" #conFondazioneCariplo.

A questo punto non ci resta che dirvi... VeniTE A TROvarci!

demonioSuocera UN DEMONIO DI SUOCERA
Produzione G.O.S.T.

giovedì 30 novembre 2017 ore 21.00

presso "TEATRO SPLENDOR" P.zza S.Martino 5 Bollate (Mi)

Enrico Duval esasperato dalla onnipresente suocera, la Sig.ra Bonivard, ex ballerina conosciuta ai tempi del Grand Thèâtre dallo zio Corbullon giunge a divorziare da Diana, mogliettina un po’ civetta e succube della madre. Due anni dopo, Enrico si risposa con Gabriella, figlia di Bourganeuf, un simpatico vedovo. Tutto va relativamente bene finchè, dopo un viaggio di cura, il suocero ritorna ringiovanito e ... risposato. Con chi? Ma con Diana naturalmente. E così il povero Enrico si ritrova in casa l'ex moglie, ma soprattutto, la vecchia Bonivard. Basterà il ritorno di Champeau, vecchio amico ed eterno innamorato di Diana, a liberare Enrico dall'ex suocera, non senza trarne vantaggio?

ricarica101 LA RICARICA DEI 101

sabato 16 dicembre 2017 ore 16.00

presso "AUDITORIUM DON BOSCO" via C. Battisti 14, Cascina del Sole, Bollate (Mi)

Lo spettacolo parte con una sfilata di moda organizzata dalla casa Demon, di Crudelia e... SORPRESA, in cui uno stilista con poco stile, quasi per caso da l’idea di una nuova collezione con pellicce bianche a macchie nere, le pellicce appunto dei cani dalmata.
Tre loschi imbranati individui alle prese con una ricarica telefonica, vengono incaricati dalla casa Demon di trovare più pellicce possibili. Ne combinano però, di tutti i colori. Rapiscono i 6 cuccioli di una coppia di dalmata nella casa di una giovane coppia (Alfred ed Eliana) e si fronteggiano poi con una fattoria intera di animali. Lo spettacolo, a questo punto, diventa per i bambini, un mondo fantastico, fatto di asini, conigli, galletti, gatti e... soprattutto di cani dalmata, una miriade di cani dalmata. Tutti i bambini che lo vorranno, potranno indossare un costume da cane dalmata ed entrare in gioco nello spettacolo. Il finale è scoppiettante e coinvolgente con una conclusione molto inedita.
Al termine, i bambini vestiti da dalmata potranno fare una foto di gruppo con gli attori, questa verrà spedita via e-mail nei giorni successivi lo spettacolo.

freccia su

marioMemoria MARIO MEMORIA

giovedì 25 gennaio 2018 ore 21.00

presso "TEATRO SPLENDOR" P.zza S.Martino 5 Bollate (Mi)

Lo spettacolo vuol ricordare le 12.000 persone gettate e uccise nelle Foibe: nessuna polemica, nessuna caccia ai colpevoli, solo un attimo per non dimenticare, perchè da quei buchi profondi, freddi e bui il grido del "ricordami" è ancora forte e chiaro. Racconteremo la vita di alcune delle persone gettate nelle Foibe dal fondo del buio e cercheremo di aiutare il pubblico a ricordare per non dimenticare.

L’anima di un uomo è ancora laggiù nel buio, intento ad aspettare che qualcuno lo vada a prendere e o recuperare, nel frattempo rivive attimi di vita quotidiana, di attese di ricordi e soprattutto di gioie semplici ma efficaci che danno all’uomo il significato della propria esistenza, fino a quando arriverà alla sua mente anche il brutto ricordo di come è finito laggiù nella Foiba.

L’idea dello spettacolo nasce da fatti accaduti veramente.
Nelle foibe furono gettati circa 12.000 persone, due rimasero vive e riuscirono ad uscire dalla foiba, uno di loro "Graziano Udovisi" raccontò la storia che oggi conosciamo... da questo e dal fatto che gli Infoibati siano ancora laggiù abbiamo messo in scena la memoria.

secondaLunaMiele LA SECONDA LUNA DI MIELE
produzione G.O.S.T.

giovedì 15 febbraio 2018 ore 21.00

presso "TEATRO SPLENDOR" P.zza S.Martino 5 Bollate (Mi)

Elyot e Amanda a cinque anni dal loro divorzio si sono entrambi recentemente risposati con Sibilla e Vittorio. Durante le loro "nuove lune di miele" scoprono di aver, non solo casualmente prenotato lo stesso albergo, ma di alloggiare addirittura in camere adiacenti con il terrazzo in comune. L’amore risboccia e in un momento di follia scappano insieme abbandonando i nuovi rispettivi coniugi che non trovandoli più cominciano a cercarli dappertutto.
Dopo una serie di vicissitudini i quattro si ritrovano e nel cercare una soluzione alla situazione, ognuno cerca di trarre maggior vantaggio.

nudaEcruda NUDA E CRUDA

giovedì 08 marzo 2018 ore 21.00 - festa delle donne

presso "TEATRO SPLENDOR" P.zza S.Martino 5 Bollate (Mi)

Nuda e cruda ha ottenuto così tanti successi da potersi considerare un vero e proprio cavallo di battaglia per Anna Mazzamauro, che in questo spettacolo esorta il pubblico a spogliarsi dei ricordi cattivi, degli amori sbagliati, dei tabù del sesso, a liberarsi dalla paura della vecchiaia, ad esibire la propria diversità attraverso risate purificatrici.
Uno spettacolo sagace e liberatorio, insolente e mite, audace e timido, ridanciano e impegnato che trova nei vari dislivelli emotivi l’energia teatrale e coinvolgente per magnetizzare il pubblico e condurlo all’interno dello spettacolo e all’interno di se stesso senza filtri inibitori, senza ombre protettrici.

separazione SEPARAZIONE

giovedì 12 aprile 2018 ore 21.00

presso "TEATRO SPLENDOR" P.zza S.Martino 5 Bollate (Mi)

"Separazione" è la storia di Sarah, attrice newyorkese, e Joe, commediografo londinese, separati appunto, da un oceano. I due non si conoscono, ma il destino intreccia le loro esistenze. Sarah vuole mettere in scena una famosa commedia di Joe e lo chiama al telefono per chiedergli il permesso. Tutto finirebbe qui se non fosse che lo scrittore, da tempo bloccato sulla pagina bianca, buffo malato di agorafobia, ciccione e solo, ha un forsennato bisogno di parlare con qualcuno. E Sarah ha una particolarità che la rende in grado di identificarsi con la protagonista della commedia di Joe meglio di chiunque altro. Attraverso l’oceano e i fili del telefono tra i due nasce una sorprendente amicizia, e finalmente s’incontrano... La vita è coraggio, ci dice l’autore, e "Separazione" è in realtà la storia di un commovente, fragile avvicinamento.

return