rassegna 2018/19

Riparte la rassegna teatrale VeniTE A TROvarci

Grandi novità con l’ottava rassegna VeniTE A TROvarci che vivrà di una doppia anima: sei spettacoli, tre al CineTeatro Splendor e tre, per la fascia di pubblico più giovane, all’Auditorium Don Bosco.



Bollate, 27 settembre 2018 - La rassegna teatrale

titoloRassegna




manifestoSplendorGenerico

giunge all’ottava edizione ed è organizzata dall’Associazione Culturale G.O.S.T. in collaborazione con la parrocchia S. Martino di Bollate (MI) e con la parrocchia S. Antonio di Padova di Cascina del Sole di Bollate (MI) e con il patrocinio e il sostegno del Comune di Bollate - Assessorato alla Cultura.
La grande novità di quest’anno è che la nostra rassegna vivrà di una doppia anima. Affiancheremo infatti ai classici spettacoli del giovedì sera presso il CineTeatro Splendor, anche delle rappresentazioni rivolte ai più piccoli presso lÙAuditorium Don Bosco al sabato pomeriggio. Sul palco saliranno grandi artisti, tra questi: per la prima volta a Bollate Debora Villa, la famosissima Patty di Camera Cafè. Dopo il grande successo dell’anno scorso torna Anna Mazzamauro con il suo nuovo spettacolo Belvedere che debutterà proprio nel 2019 e che subito impreziosirà la nostra rassegna. Inoltre le ultime due produzioni GOST (una per ragazzi e una per adulti) al loro debutto sul territorio bollatese.


Di seguito una breve presentazione dei 6 spettacoli presenti in rassegna:

  • Sogno di una notte di mezza età (giovedì 25 ottobre 2018 ore 21.00): con Debora Villa, la famosissima Patty di Camera Cafì. "I quarant’anni sono la vecchiaia della giovinezza, ma i cinquant’anni sono la giovinezza della vecchiaia". (Victor Hugo)
  • L’isola del tesoro (sabato 17 novembre 2018 ore 16.00): un grande classico per i bambini dai 5 anni di età liberamente tratto dal libro di Stevenson. Uno spettacolo comico e avventuroso dove, tra colpi di scena e misteri da dipanare, attori e spettatori salperanno insieme per una fantastica "caccia al tesoro".
  • La casa nel bosco (sabato 23 febbraio 2019 ore 16.00): Liberamente ispirato all’omonima fiaba dei fratelli Grimm. Uno musical per bambini e adulti.
  • Simbad (sabato 23 marzo 2019 ore 16.00): Simbad è una leggendaria favola di origine persiana che narra di un marinaio e delle sue fantastiche avventure durante i viaggi nell’Africa orientale e nell’Asia meridionale, nel corso delle quali incontra luoghi magici, mostri e fenomeni soprannaturali. Produzione GOST per la regia di Omar Mohamed
  • Belvedere (giovedì 04 aprile 2019 ore 21.00): è la diversità con tutte le sue sfaccettature che colora le scene di questo emozionante spettacolo. Belvedere è una poesia, un racconto, la storia di due vite che si intrecciano e scoprono di avere in comune il desiderio di esprimersi con semplice sincerità. Con Anna Mazzamauro e Cristina Bugatty.
  • Follie parigine (giovedì 16 maggio 2019 ore 21.00): ultima produzione GOST per la regia di Omar Mohamed al suo debutto sul territorio bollatese. Già replicata nei teatri di Monza, Milano e Verona.


Si possono acquistare i biglietti presso la Biblioteca di Bollate il martedì dalle 17.30 alle 19:00 oppure tramite il circuito vivaticket (commissione di servizio per vivaticket € 1.80 oltre il prezzo del biglietto). Per informazioni inviare una mail a info@teatrogost.it oppure chiamare il numero 339.11.33.944. vivaticket
per gli spettaccoli al CineTeatro Splendor

per gli spettaccoli all’Auditorium Don Bosco

Di seguito sono riportati i costi:
Spettacoli presso lo Splendor (escluso lo spettacolo Belvedere):

  • Settore A € 20 (ridotto € 16)
  • Settore B € 18 (ridotto € 15)
  • Settore C € 15
  • Under 18 € 12

Per lo spettacolo Belvedere:

  • Settore A € 25 (ridotto € 23)
  • Settore B € 23 (ridotto € 20)
  • Settore C € 20

Abbonamento 3 spettacoli Splendor:

  • Settore A € 50
  • Settore B € 45

Spettacoli presso l’Auditorium Don Bosco:
- settore unico € 10 (ridotto under 10 anni € 8)

Abbonamento 3 spettacoli Don Bosco:
- Settore unico: € 20

Hanno diritto al biglietto ridotto i soci di G.O.S.T., U.I.L.T.

Anche quest’anno è forte la nostra volontà di dare un chiaro segnale di diffusione del teatro tra i giovani e quindi abbiamo pensato sia ad uno speciale biglietto per gli under 18 a soli 12 euro (escluso lo spettacolo Belvedere per il quale valgono solo le normali riduzioni), sia inserendo in rassegna tre spettacoli per famiglie rivolto soprattutto ai giovanissimi.

Come ogni anno la rassegna, sotto la direzione artistica di Omar Mohamed, ha il contributo dell’ Assessorato alla Cultura di Bollate (MI). È stata organizzata in collaborazione con la parrocchia S. Martino di Bollate e si svolgerà presso il cineteatro "Splendor" ubicato a Bollate (MI) in piazza San Martino nº 5.

A questo punto non ci resta che dirvi... VeniTE A TROvarci!

sognoNotte SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ETÀ

giovedì 25 ottobre 2018 ore 21.00

presso "TEATRO SPLENDOR" P.zza S.Martino 5 Bollate (Mi)

"I quarant’anni sono la vecchiaia della giovinezza, ma i cinquant’anni sono la giovinezza della vecchiaia". (Victor Hugo)
Cosa succede ad una donna quando raggiunge i nannarannannanni? Cambia. Ma il cambiamento fisico,umorale, psicologico, non ’ graduale. No. Fidatevi, esiste un punto di svolta (detto simpaticamente punto di non ritorno) nel quale vi ritrovate catapultate senza neanche avere avuto il tempo di dire: «Xanax». Il corpo cede, la memoria vacilla... Il peggio è che a livello psicologico diventate delle rocce. Siete delle furie. Sapete chi siete, cosa volete, cosa non volete e tutte le piccole e grandi insicurezze che vi hanno accompagnate fi no ad ora svaniscono. Tranquille, donne! Nel giro di una settimana avrete almeno una ventina di nuove paranoie, mille nuovi fastidi si affacceranno all’orizzonte. Ma soprattutto vi verrà la faccia come il c... Non in senso fisico, per fortuna quella vi cederà soltanto; no, è che direte tutto quello che vi passa per la testa, senza freni,senza inibizioni, libere!!!

isolaTesoro L’ISOLA DEL TESORO

sabato 17 novembre 2018 ore 16.00

presso "AUDITORIUM DON BOSCO" via C. Battisti 14, Cascina del Sole, Bollate (Mi)

un grande classico per i bambini dai 5 anni di età liberamente tratto dal libro di Stevenson uno spettacolo comico e avventuroso dove, tra colpi di scena e misteri da dipanare, attori e spettatori salperanno insieme per una fantastica "caccia al tesoro". Il giovane Jim, protagonista dell’avventura, affronta con coraggio la sfida dei pirati Long John Silver e Cane Nero e, entrato in possesso della mappa del capitano Flint, si imbarca alla volta della misteriosa isola. Ma il suo viaggio non sarà così semplice... Sull’isola infatti Flint ha lasciato un altro pirata ormai folle a guardia del tesoro e poi trabocchetti, trappole, scheletri e false indicazioni capaci di sviare l’avventuriero più sicuro portandolo a fine certa. E poi la mappa è incompleta! Anche se Silver ha un pappagallo che pare sapere molte cose...

freccia su

CasaBosco LA CASA NEL BOSCO

sabato 23 febbraio 2019 ore 16.00

presso "AUDITORIUM DON BOSCO" via C. Battisti 14, Cascina del Sole, Bollate (Mi)

Ai margini di un bosco e in una piccola casetta vive la modesta famiglia Lost composta da papà, mamma e tre vivacissime figlie: Anera, Bugialla e Sirosa. La famiglia Lost vive principalmente del lavoro di boscaiolo del padre Fred e mentre lo stesso trascorre la giornata nel bosco ad abbattere alberi, moglie e figlie si occupano delle faccende domestiche e di racimolare due soldi con la vendita di cesti e uova. Una mattina, prima dell’alba, il capo famiglia chiede alla moglie di inviare la primogenita Anera a consegnargli il pranzo nel bosco poichè non gli è possibile staccarsi dal lavoro. La ragazza, incaricata dalla madre, smarrisce la strada tracciata dal padre con dei semi di miglio e si ritrova a chiedere riparo e ristoro ad un vecchio canuto che abita nella Casa nel Bosco. Nei giorni successivi misteriosamente si perdono nel bosco anche Bugialla e Sirosa che a turno hanno ricevuto dalla madre lo stesso incarico della primogenita. La perdita dell’orientamento da parte delle tre fanciulle e il loro dirottamento alla Casa nel Bosco non è un caso ma è opera dei folletti Serie, Calien, Melime, Agita e Soffia: gli stessi sono alla ricerca di una fanciulla dal cuore buono che possa rompere la magia che ha costretto il principe Fanon alle sembianze di vecchio. Le tre ragazze affrontano singolarmente l’incontro con il vecchio Fanon e i folletti ignare che sono messe alla prova e che il loro comportamento potrebbe in qualche modo premiarle o punirle. Una delle tre spezza l’incantesimo e può coronare il sogno di vivere per sempre come principessa.

simbad SIMBAD

sabato 23 marzo 2019 ore 16.00

ppresso "AUDITORIUM DON BOSCO" via C. Battisti 14, Cascina del Sole, Bollate (Mi)

Simbad è una leggendaria favola di origine persiana che narra di un marinaio e delle sue fantastiche avventure durante i viaggi nell’Africa orientale e nell’Asia meridionale, durante le quali incontra luoghi magici, mostri e fenomeni soprannaturali. I racconti sono in parte basati sull’esperienza dei navigatori nell’Oceano Indiano, in parte sulla poesia antica (compresa l’Odissea di Omero), in parte sulle collezioni di mirabilia di origine indiana e persiana.
La nostra messa in scena concilia teatro di narrazione con il teatro fisico, figurativo, di proiezione e di coinvolgimento, integrando e fondendo il testo delle mille e una notte con le incantevoli "Città Invisibili" di Calvino e le strabilianti avventure de "I viaggi di Gulliver".
Attraverso i sette magici viaggi il protagonista affronta/incontra amici e nemici fino ad una conclusione d’effetto e coinvolgente. Temi: coraggio, amicizia, tradimento, fratellanza, integrazione, accettazione.

belvedere BELVEDERE

giovedì 04 aprile 2019 ore 21.00

presso "TEATRO SPLENDOR" P.zza S.Martino 5 Bollate (Mi)

È la diversità con tutte le sue sfaccettature che colora le scene di questo emozionante spettacolo. Belvedere è una poesia, un racconto, la storia di due vite che si intrecciano e scoprono di avere in comune il desiderio di esprimersi con semplice sincerità. Anna Mazzamauro e Cristina Bugatty sono le interpreti di questa storia ai limiti tra la commedia e la poesia felliniana; uno spettacolo che fa sorridere e riflettere allo stesso tempo. Sul Belvedere di un alto palazzo vive una donna che tra i ricordi che affiorano e le giornate che passano tutte uguali, incontra una transessuale nascosta dietro ad una di quelle lenzuola che sventolano alla brezza della sera. Nasce un’amicizia, un’intima confidenza che si trasforma in una complicità, accompagnata dalla musica che prende forma dalle note del contrabbasso suonato dal vivo da Sasà Calabrese. Il Belvedere è un luogo magico, un posto dove si può osservare il panorama e il mondo intero, ma è anche la metafora di una terrazza affacciata sulla vita in grado di mostrare le più intime fragilità delle protagoniste.

follieParigine FOLLIE PARIGINE

giovedì 16 maggio 2019 ore 21.00

presso "TEATRO SPLENDOR" P.zza S.Martino 5 Bollate (Mi)

Il marchesino Raimond, ignorando ogni richiamo del fido maggiordomo Alfons, ai cambiamenti sociali in atto, viene trascinato nei vortici della bella vita parigina dall’amico di bagordi Renè, e si ritrova così travolto dalla passione per il fascino dell’incantevole Lily.
Ma presto stufo della mondanità, comincia a provare interesse verso la più tranquilla vita matrimoniale. Prontamente ne approfittano l’aspirante suocera Brigitte e sua figlia Clarett, che ha da poco abbandonato il tormentato Arnox, cugino dello stesso Raimond. Con la velocità, la leggerezza e la forte comicità del gioco teatrale, riuniti in uno bizzarro albergo per "divorziande", scopriranno tutti le rispettive segrete identità. Grazie alla complicità di una scaltra e esilarante locandiera riusciranno in fine a dipanare ogni intreccio.

return