L’ALBERO

albero

Centocinquant’anni è una vita breve per un Ippocastano, ma già pieni di ricordi. Minacciato dai parassiti che lo consumano, l’albero racconta di quella ragazza che visse per due anni in clandestinità, al numero 263 di Prinsengracht. Dall’unica finestra che poteva aprire, un lucernario, la ragazza orsevava grazie al "suo" albero lo scorrere delle stagioni, sognando la libertà che le era stata rubata a soli tredici anni. Accadeva ad Amsterdam durante la Seconda Guerra Mondiale e la ragazza si chiamava Anna Frank.
A quell’Ippocampo, oggi, il compito di raccontare la sua storia.

tratto da "L’albero di Anne" di Irene Cohen-Janca e dal "Diario" di Anna Frank
adattamento del testo e regia di Marco Ballerini


IL CAST

  • Margherita Lisciandrano
  • Marco Ballerini

REPLICATO A

 Bedizzole il 29 gennaio 2017 presso il "Viva il Verde Giardini - Garden Center"


return