SIMBAD IL MARINAIO

simbad

Simbad è una leggendaria favola di origine persiana che narra di un marinaio e delle sue fantastiche avventure durante i viaggi nell’Africa orientale e nell’Asia meridionale, durante le quali incontra luoghi magici, mostri e fenomeni soprannaturali. I racconti sono in parte basati sull’esperienza dei navigatori nell’Oceano Indiano, in parte sulla poesia antica (compresa l’Odissea di Omero), in parte sulle collezioni di mirabilia di origine indiana e persiana.

La nostra messa in scena concilia teatro di narrazione con il teatro fisico, figurativo, di proiezione e di coinvolgimento, integrando e fondendo il testo delle mille e una notte con le incantevoli "Città Invisibili" di Calvino e le strabilianti avventure de "I viaggi di Gulliver".

TRAMA Attraverso i sette magici viaggi il protagonista affronta/incontra amici e nemici fino ad una conclusione d’effetto e coinvolgente. Temi: coraggio amicizia, tradimento, fratellanza, integrazione, accettazione.

Regia di Omar Mohamed
Assistenza alla regia Ilaria Basilico
Età: dagli 8 anni in su
Durata: circa 1 ora
Attori in scena: 6
Genere: Teatro ragazzi/famiglie

SCHEDA TECNICA
1 2 3 1
1 2 3 1

IL CAST

  • Luca Tagliabue
  • Alberto Guerrasio
  • Lara Panighetti
  • Katia Calati
  • Raffaella De Martino
  • Valeria Gioia

REPLICATO A

 Bollate (MI), il 6 dicembre 2018 presso il "CineTeatro Splendor"
 Cornaredo (MI), il 27 ottobre 2018 presso il Auditorium comunale "La filanda"
 Segrate (MI), il 5 maggio 2018 presso il Teatro Arturo Toscanini
 Gallarate (MI), il 14 aprile 2019 presso il Teatro del Popolo

return